Aspiratori industriali certificati ATEX: linea VS RIBO per polveri

Aspiratori industriali certificati ATEX: linea VS RIBO per polveri
15 Marzo 2023 Ribo Evolution

Il termine ATEX identifica la certificazione richiesta all’interno dell’Unione Europea per tutti i macchinari e le apparecchiature che vengono installate e utilizzate in luoghi dove è presente il rischio di esplosione.

Cosa prevede la normativa ATEX

La normativa ATEX si basa su due direttive europee:

  1. Nella prima direttiva (2014/34/CE) l’azienda deve valutare se all’interno delle proprie aree di lavoro è presente il rischio di esplosione. È una valutazione che ha la finalità di tutelare la sicurezza dei lavoratori;
  2. La seconda direttiva (94/9/CE), invece, regolamenta l’utilizzo dei macchinari e delle apparecchiature nelle aree di lavoro con rischio di esplosione, specificandone le caratteristiche tecniche.

Le necessità di un aspiratore certificato ATEX all’interno di un’azienda

Un aspiratore per poter essere certificato ATEX deve rispettare delle caratteristiche strutturali e tecniche ben precise, in grado di prevenire la formazione di fonti di innesco. Gli aspiratori industriali ATEX sono necessari all’interno delle aree di lavoro in cui sono presenti polveri combustibili o sostanze infiammabili.

Si tratta di una condizione che riguarda molte industrie, come ad esempio quelle farmaceutiche, alimentari, meccaniche o della carta. Un aspiratore ATEX, grazie alle sue caratteristiche, previene le fonti di innesco.

Quali sono le caratteristiche di un aspiratore industriale ATEX

Le caratteristiche che deve avere un aspiratore per poter essere certificato ATEX e quindi poter essere ritenuto ideale e sicuro per l’utilizzo in una zona a rischio esplosione sono:

  • Elementi costruttivi atti a prevenire la formazione di fonti di innesco
  • Prevenire la formazione di elettricità statica
  • Filtri e accessori antistatici
  • Motori certificati idonei a prevenire il surriscaldamento

L’aspiratore RIBO VS5/199 ATEX per zone ATEX 22

Oggi scopriamo quali sono le caratteristiche dell’aspiratore RIBO VS5/199 progettato in maniera specifica per aspirare polveri in zone ATEX 22. Tutti i componenti strutturali dell’aspiratore sono realizzati in modo tale da assicurare la conduttività elettrica dell’aspiratore. Allo stesso modo, anche la verniciatura e le ruote sono appositamente realizzate in maniera conduttiva. Il motore e il quadro elettrico montati sull’aspiratore RIBO VS5/199 ATEX sono certificati per poter essere utilizzati in zone ATEX 22.

Clicca qui per scoprire quali sono le zone ATEX. 

È dotato di un filtro stellare a ritardo di fiamma ad ampia superficie, adatto per aspirare grandi quantità di polveri che necessitano di un’alta efficienza filtrante. Inoltre, il contenitore carrellato è dotato di un pratico sistema di sgancio.

RIBO studia con attenzione ogni esigenza di aspirazione dei propri clienti, per costruire un prodotto unico e su misura. Contattaci per una consulenza gratuita!