Gli esperti RIBO consigliano: manutenzioni periodiche per il tuo aspiratore industriale

Gli esperti RIBO consigliano: manutenzioni periodiche per il tuo aspiratore industriale
5 Febbraio 2024 Ribo Evolution

Per mantenere in salute il tuo aspiratore industriale, è buona norma adottare piccoli accorgimenti che possono allungare considerevolmente la sua vita utile. Uno di questi è sicuramente quello di effettuare cicli di manutenzione periodici, in modo da prevenire eventuali problematiche ed aumentarne così l’efficienza.

In questo modo riuscirai ad ottenere un notevole risparmio di denaro e di tempo: da una parte, infatti, riduci drasticamente la necessità di sostituire il tuo aspiratore nel medio termine, prolungando la sua vita di molti anni; dall’altra, avere un aspiratore sempre performante ti permetterà di ottimizzare i processi produttivi, rendendoli più fluidi, veloci e privi di interruzioni. Ne beneficerai anche in termini di qualità del prodotto finito, poiché un aspiratore in perfetta salute inciderà positivamente sulla qualità del tuo prodotto.

Le operazioni di manutenzione che gli esperti RIBO effettuano sugli aspiratori industriali possono essere di due tipi:

  • Manutenzione ordinaria
  • Manutenzione straordinaria

Manutenzione ordinaria

La manutenzione ordinaria dei macchinari RIBO ha generalmente cadenza annuale, ma può essere effettuata anche con cadenza semestrale su esplicita richiesta del cliente. La manutenzione ordinaria consiste in una serie di interventi, da effettuare in maniera preventiva, necessari per garantire il buon funzionamento del dispositivo nel tempo.

Questo tipo di manutenzione comprende le operazioni di ispezione, controllo, regolazione, pulizia e lubrificazione del macchinario.

Nella pratica, un esperto RIBO si reca presso il cliente previo appuntamento ed effettua il check-up dell’aspiratore industriale. Nel caso in cui abbia individuato delle criticità, provvede prontamente alla riparazione del problema prima che degeneri in un possibile fermo macchina. Infine, sostituisce i ricambi inerenti al sistema di filtraggio (filtri e prefiltri) per garantire una maggiore efficienza del dispositivo.

Tutti questi interventi sono effettuati con lo scopo di tenere sotto controllo le condizioni meccaniche, la lubrificazione e la pulizia dell’aspiratore industriale, in un’ottica di prevenzione di eventuali guasti.

Per una buona manutenzione ordinaria, gli esperti di RIBO consigliano di:

  • Servirsi solo di ricambi originali, di attrezzi adatti allo scopo e in buono stato;
  • Rispettare le frequenze di intervento consigliate nel manuale fornito in dotazione con l’acquisto dell’aspiratore. Questi intervalli di tempo possono essere accorciati, programmando una manutenzione prima dello scadere della tempistica, ma è molto sconsigliato allungarli e rimandare gli interventi;
  • Monitorare costantemente le prestazioni dell’aspiratore e verificare prontamente la causa di eventuali anomalie, come rumorosità eccessiva o surriscaldamenti;
  • Porre rimedio in maniera tempestiva agli eventuali malfunzionamenti riscontrati per evitare ulteriori danni alle apparecchiature e garantire la sicurezza degli operatori.

Manutenzione straordinaria

La manutenzione straordinaria degli aspiratori industriali RIBO comprende tutte quelle operazioni che l’operatore deve necessariamente effettuare nel momento in cui la macchina lo necessita. Ad esempio, nella manutenzione straordinaria sono inclusi gli interventi di revisione, riparazione, ripristino delle condizioni di funzionamento nominali o la sostituzione di un gruppo guasto, difettoso o usurato.

Tutte queste operazioni richiedono conoscenza approfondita e specialistica del macchinario: per questo motivo, è sempre bene affidarsi ai tecnici RIBO, per garantire la messa in atto delle procedure corrette e per operare in sicurezza.

RIBO studia con attenzione ogni esigenza di aspirazione dei propri clienti, per costruire un prodotto unico e su misura. Contattaci per una consulenza gratuita!